• Campionati Italiani 2008 - vittoria Filippo Simeoni

  • Filippo Simeoni

  • Filippo Simeoni – Campione d’Italia 2008

  • Filippo Simeoni – Campione d’Italia 2008

  • ASD - Gli Amici del Borgo

  • ASD Gli Amici del Borgo

  • Filippo Simeoni - Campione d'Italia 2008

  • Filippo Simeoni

In Nome di Marco (Cesenatico 15-02-2014)

Pantani: madre lo ricorda nel libro In nome di Marco

Sorrisi, lacrime, la scoperta della bici. A dieci anni dalla morte, Marco Pantani, scomparso il 14 febbraio 2004, viene ricordato attraverso le parole emozionate della madre e quelle appassionate di un tifoso nel libro “In nome di Marco” (pp.220, 17 euro) di Tonina Pantani e Francesco Ceniti, pubblicato da Rizzoli. La “voce di una madre” e “il cuore di un tifoso” raccontano perché Pantani resta il ciclista italiano più amato e rimpianto ripercorrendo quello che è successo prima che diventasse il Pirata e dopo la fine della sua vita tormentata.


Mamma Tonina – responsabile della Fondazione Marco Pantani ONLUS, che si occupa di sostenere persone e famiglie in difficoltà e promuove la diffusione del ciclismo e dei valori dello sport tra i più giovani – ha ripescato ricordi e un ricco apparato di preziose immagini che ha scelto di mostrare per la prima volta, compresa quella di una maglia rosa sulla quale Marco aveva denunciato il grande inganno di Armstrong e il passaporto su cui si era sfogato sulla sua vicenda umana e sportiva. Francesco Ceniti, giornalista e fan di Pantani da sempre, ripercorre le imprese, le vittorie, le straordinarie dimostrazioni d’affetto dei tifosi. Gli anni belli e quelli bui.


Letture da “In nome di Marco” saranno proposte il 15 febbraio a Cesenatico, all’Hotel Leonardo Da Vinci dalle 18, nell’ambito di un evento in ricordo del campione, voluto dalla famiglia del campione e organizzato dalla Fondazione Marco Pantani. Saranno proposti filmati, spezzoni dello spettacolo teatrale sulla vicenda e tante testimonianze e ricordi di campioni fra cui Jan Ullirch, Pavel Tonkov, Evgenij Berzin, Gianni Bugno, Francesco Moser, Felice Gimondi, Vittorio Adorni e Vincenzo Nibali, il ciclista italiano al quale la signora Tonina Pantani consegnerà la maglia gialla vinta da Marco al Tour 1998 nella speranza che Nibali possa riportare l’Italia a vincere quella corsa. Tra gli ospiti presenti ci saranno anche piloti come Biaggi, Capirossi, Fisichella, Dovizioso e Valentino Rossi. Il Milan, squadra del cuore di Pantani, sarà rappresentato da Franco Baresi, ci sarà anche l’allenatore del Bologna Ballardini e l’ex juve Fabrizio Ravanelli. E ancora: il cantante degli Stadio Gaetano Curreri eseguirà dal vivo la canzone di “E mi alzo sui pedali” dedicata a Marco. E ci sarà anche chi ricorderà Pantani attraverso un’impresa in bici: il ciclista Omar Di Felice il 15 febbraio partirà da Roma e raggiungerà Cesenatico pedalando in nome di Marco.

(Tratto da ANSA http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2014/02/12/Pantani-madre-ricorda-libro-nome-Marco_10061249.html)

Scopri tutte le iniziative promosse dalla nostra associazione, come il Gran Premio Città di Sezze

Scopri tutte le imprese di Filippo Simeoni e della sua associazione

Tutta la storia e le gesta di un grande campione, con foto, dati e curiosità...

La nostra associazione sportiva, con foto, eventi ed info per nuovi associati...