Tappa 16 - Valloire / Ivrea (21 Maggio 2013)

Dopo il secondo giorno di riposo, prima di affrontare le dolomiti il giro è ripartito da Valloire per arrivare ad Ivrea dopo ben 238 km.

La tappa è stata movimentata fin da subito, i corridori dopo il giorno di riposo si sentono sicuramente rigenerati quindi hanno animato la tappa fin dalle prime battute.

Dopo qualche km di corsa ha preso vantaggio un gruppetto numeroso di corridori con dentro il solito Pirazzi.

Come è consuetudine, quando in fuga sono tanti corridori ad un certo punto finisce la collaborazione, iniziano gli scatti e la fuga va a morire naturalmente.

Il team Astana ha lavorato egregiamente tenendo sempre  la situazione sotto controllo, infatti la fuga non ha mai preso un vantaggio preoccupante.

Il finale è stato scoppiettante, una volta annullata la fuga sulla salita di terza categoria che portava ad Andrate c’è stata la progressione di Scarponi che ha scremato i migliori, ma la cosa più importante ha dimostrato di essere pimpante in vista della terza settimana e delle tappe di salita che aspettano ancora i corridori.

Gli ultimi km dopo la salita sono stati caratterizzati da continui scatti e marcature a uomo, si sono avvantaggiati in tre e lo spagnolo Benat  Inxausti  ha regolato allo sprint Klangert e Niemec.

Il nostro Nibali,sempre presente e vigile, ha mantenuto la maglia rosa, da segnalare la perdita di terreno di Mauro Santabrogio che cede il quarto posto in classifica a Scarponi.

Ormai siamo entrati nella terza settimana, molti corridori sono stanchi e  il giro deve ancora affrontare due tappe veramente impegnative quindi cari amici continuiamo a seguire le fatiche di questi ragazzi.

A domani

tappa_dettagli_tecnici_altimetria_16

Scopri tutte le iniziative promosse dalla nostra associazione, come il Gran Premio Città di Sezze

Scopri tutte le imprese di Filippo Simeoni e della sua associazione

Tutta la storia e le gesta di un grande campione, con foto, dati e curiosità...

La nostra associazione sportiva, con foto, eventi ed info per nuovi associati...