Tappa 5 - Cosenza / Matera (8 Maggio 2013)

 

Nella quinta tappa da Cosenza a Matera, il calore della gente del sud e il maltempo la fanno da padroni. I corridori partono tra un mare di folla tutti contenti di avere il giro d’Italia sotto casa.

Il brutto tempo e la pioggia vanno ad appesantire la marcia dei corridori che anche oggi hanno dovuto pedalare per ben 200 km.

La tappa è filata via come previsione, con la solita fuga che parte da lontano, con l’ottimo Stefano Pirazzi molto attivo e battagliero e con una gran voglia di mettersi in evidenza.

Ci si aspetta un arrivo in volata ma la solita caduta nel finale rovina i piani dei velocisti rimasti a sprintare per il successo.

Nell’ultima curva scivolano nelle primissime posizioni e il tedesco John Degenkolb è abile e sveglio ad evitare i corridori per terra azzecca la traiettoria perfetta e va a vincere la volata.

Luca Paolini riesce a rimanere in piedi e conserva la maglia rosa, rimanendo un altro giorno nella storia. I velocisti oggi hanno perso una buona occasione ma nella sesta tappa con arrivo a Margherita di Savoia ci sarà modo di rifarsi.

A domani cari amici

tappa_dettagli_tecnici_altimetria_05

Scopri tutte le iniziative promosse dalla nostra associazione, come il Gran Premio Città di Sezze

Scopri tutte le imprese di Filippo Simeoni e della sua associazione

Tutta la storia e le gesta di un grande campione, con foto, dati e curiosità...

La nostra associazione sportiva, con foto, eventi ed info per nuovi associati...